Il record di Luciana Lamorgese: dall’inizio dell’anno ha fatto sbarcare 23.517 clandestini

Il record di Luciana Lamorgese: dall’inizio dell’anno ha fatto sbarcare 23.517 clandestini

28 Settembre 2020 0 Di direzione

 Sono finora 23.517 le persone migranti sbarcate sulle coste italiane da inizio anno. Nello stesso periodo, lo scorso anno furono 7.203 mentre nel 2018 furono 21.024. Il dato è stato diffuso dal ministero degli Interni, considerati gli sbarchi rilevati entro le 8 di questa mattina.
Dopo le 144 persone sbarcate venerdì, da sabato non sono stati registrati sbarchi; il totale delle persone arrivate via mare nel nostro Paese da inizio mese è quindi fermo a 4.177. L’anno scorso, in tutto settembre, furono 2.498, mentre nel 2018 furono 947.
Dei quasi 23.400 migranti sbarcati in Italia nel 2020, 9.824 sono di nazionalità tunisina (42%), sulla base di quanto dichiarato al momento dello sbarco; gli altri provengono da Bangladesh (3.156, 13%), Algeria (1.125, 5%), Costa d’Avorio (1.022, 4%), Pakistan (948, 4%), Sudan (775, 3%), Marocco (607, 3%), Somalia (575, 3%), Egitto (567, 2%), Afghanistan (516, 2%) a cui si aggiungono 4.402 persone (19%) provenienti da altri Stati o per le quali è ancora in corso la procedura di identificazione.