“C’È ARIA DI GUERRA CIVILE IN ITALIA”

“C’È ARIA DI GUERRA CIVILE IN ITALIA”

14 Maggio 2020 0 Di direzione

MARCELLO VENEZIANI SENTE ODORE DI RIVOLTA: “C’È UN CLIMA DI ODIO E D’INSOFFERENZA. NON PIÙ DISSENSO MA DISPREZZO PER L’IRRITANTE ESIBIZIONE DEL GOVERNO, CON GLI SHOW SU AIUTI CHE NON ARRIVANO MAI. ALLORA TI ACCORGI CHE QUALCOSA SI È ROTTO, IL MALESSERE STA FACENDO SALTARE I NERVI A TUTTI E CI SONO DUE VULCANI PRONTI A ERUTTARE, L’UN CONTRO L’ALTRO ARMATI. ABBIAMO BISOGNO DI GENTE SERIA, ALTRIMENTI QUELLI “SERI” ARRIVERANNO DA FUORI…”