“Moby Zazà”, la nuova nave da crociera presa in affitto dal governo per la quarantena dei clandestini. Paghiamo noi

“Moby Zazà”, la nuova nave da crociera presa in affitto dal governo per la quarantena dei clandestini. Paghiamo noi

10 Maggio 2020 0 Di direzione

Ad annunciarlo su Facebook il sindaco di Lampedusa Totò Martello: “Nel corso di una telefonata con gli Uffici del Ministero degli Interni mi è stato comunicato che si è chiusa la gara d’appalto ed è stato firmato il contratto per l’utilizzo di una nave da utilizzare per la quarantena dei migranti. Si tratta della “Moby Zazà” che farà la spola fra Lampedusa, Porto Empedocle e Pozzallo.
È un provvedimento che ho chiesto più volte nelle scorse settimane e che ritengo di fondamentale importanza per mantenere le condizioni di tutela sanitaria sulla nostra isola, alla luce del ripetersi degli sbarchi e delle necessità legate all’emergenza #Covid19.”