Silvia Romano è stata liberata

Silvia Romano è stata liberata

9 Maggio 2020 0 Di direzione

La ragazza era stata sequestrata in Kenya, in un villaggio a 80 chilometri da Malindi, nel novembre del 2018. Soddisfatto anche il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio: “Lo stato non lascia indietro nessuno”

Silvia Romano, la giovane cooperante milanese sequestrata e sparita in Kenya nel novembre del 2018, è stata liberata in queste ore e a darne notizia, su Twitter, è stato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

“Silvia Romano è stata liberata! Ringrazio le donne e gli uomini dei servizi di intelligence esterna. Silvia, ti aspettiamo in Italia!”, ha postato poco fa il premier. E anche il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha comunicato con soddisfazione la notizia, sottolineando che “lo Stato non lascia indietro nessuno”. Il ringraziamento alle istituzioni italiane è arrivato anche dal leader di Italia viva, Matteo Renzi, che sempre su Twitter ha voluto mandare “un abbraccio” alla famiglia della ragazza, di cui si erano avute notizie sempre più scarse negli ultimi mesi.

La ragazza era stata rapita nel villaggio di Chakama, al mercato locale, a circa 80 chilometri da Malindi, mentre prestava servizio per la onlus “Africa Milele”.