Zingaretti augura buon 1 maggio agli italiani: la foto fa discutere

Zingaretti augura buon 1 maggio agli italiani: la foto fa discutere

1 Maggio 2020 0 Di direzione

Terribile gaffe del presidente del Partito Democratico: augura buon primo maggio agli italiani, ma nell’immagine allegata c’è un gruppo di medici cinesi. Bufera sotto il post

Non ne combina una giusta Nicola Zingaretti, già finito al centro delle polemiche per lo scandalo mascherine, pagate ben oltre 11 milioni di euro alla società Eco.Tech Srl e mai arrivate a destinazione, e per l’acquisto di barelle di bio-contenimento troppo lunghe per entrare nei mezzi di soccorso e quindi, di fatto, inutilizzabili.

Quest’ultimo scivolone del presidente della Regione Lazio e segretario del Partito Democratico non ha certo il peso dei precedenti, ma sta già facendo discutere. Questa mattina, infatti, Zingaretti ha voluto lasciare un post sulla propria pagina Twitter per augurare un buon primo maggio agli italiani. Nulla di strano fino a qui, eccetto il fatto che nella foto allegata al messaggio di augurio vi è un gruppo di medici cinesi.

“Buon #PrimoMaggio all’Italia che resiste. Oggi più che mai vicini alle persone con l’impegno a creare lavoro. Per l’Italia, per la rinascita, per costruire fiducia”, cinguetta il capo dei dem. Un tweet a cui il politico avrebbe voluto associare un’immagine che potesse rappresentare nel modo migliore la situazione di lotta e resistenza del nostro Paese, da qui la scelta di un gruppo di medici che si abbracciano e cercano di farsi forza in un momento tanto drammatico. Peccato non sia stato sufficientemente attento nella scelta dell’immagine. I medici nella foto, infatti, non sono italiani, ma cinesi. Per la precisione si tratta di un gruppo di sanitari che prestavano servizio nel reparto di isolamento di un ospedale di Zouping, città-contea della provincia orientale dello Shandong, Cina. La foto, come riportato da “Hongkong free press”, che l’ha inserita in uno dei propri articoli, è stata scattata lo scorso 28 gennaio. Uno scivolone bello e buono, subito notato da Caio Mussolini.“Zingaretti celebra il primo maggio ringraziando medici e infermieri… CINESI! Capisco la necessità di stare al Governo con Giggino ‘o pechinese, ma il PD offende medici e infermieri ITALIANI, eroi veri #1Maggio #FestadeiLavoratori”, ha infatti attaccato l’esponente di Fratelli d’Italia.

Poco clementi anche gli utenti di Twitter, che non hanno mancato di bacchettare il presidente della Regione Lazio. “Immagini italiane ne abbiamo?”, domanda polemicamente qualcuno. “E come sei bravo tu a dare lavoro: dopo l’aperitivo a Milano hai fatto lavorare dottori e infermieri, bravissimo!”, gli ricorda qualcun altro. “Ma almeno immagini italiane, incapace!”, sbotta un altro utente, mentre altri postano in risposta al tweet di Zingaretti la foto dell’infermiera italiana stremata dopo un massacrante turno in un reparto Covid-19 che ha fatto il giro dei social. “Leggendo le risposte ai suoi tweet direi un gran successo”, commenta ironicamente un altro utente.

Nicola Zingaretti:

Buon #PrimoMaggio all’Italia che resiste. Oggi più che mai vicini alle persone con l’impegno a creare lavoro. Per l’Italia, per la rinascita, per costruire fiducia