Coronavirus, Santelli: “Un nuovo Covid potrebbe arrivare con gli sbarchi dei migranti”

Coronavirus, Santelli: “Un nuovo Covid potrebbe arrivare con gli sbarchi dei migranti”

24 Aprile 2020 0 Di direzione

La presidente della giunta regionale della Calabria lancia l’allarme e chiama in causa il Governo: “Nei Paesi africani non ci sono controlli”

“La preoccupazione oggi è anche quella della possibilità di ritorno di un nuovo Covid attraverso i vascelli fantasma e gli sbarchi, tenuto conto che il 98% dei paesi africani hanno dichiarato la pandemia e non ci sono controlli”. A lanciare l’allarme il presidente della giunta regionale della Calabria Jole Santelli.

La stessa ha aggiunto: “La situazione denunciata da uno studio commissionato da Forza Italia ma soprattutto un pericolo già avvertito dal Governo. Non a caso Borrelli su questo punto ha già inviato una direttiva al Ministero degli interni per la realizzazione di centri Covid in ogni regione del Sud”.