Coronavirus, record di guariti e calo dei contagiati per il terzo giorno di fila

Coronavirus, record di guariti e calo dei contagiati per il terzo giorno di fila

22 Aprile 2020 0 Di direzione

Continua a calare per il terzo giorno di fila, seppur di dieci unità, il dato degli attuali positivi in Italia. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 437 decessi e ben 2.943 guariti, nuovo record dall’inizio dell’emergenza coronavirus.

E’ quanto emerge nel bollettino della Protezione civile di mercoledì 22 aprile. Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 187.327, con un incremento rispetto a ieri di 3.370 nuovi casi su 63.101 tamponi analizzati. Il numero totale degli attualmente positivi è di 107.699, con un decremento di 10 assistiti rispetto a ieri.

Tra gli attualmente positivi 2.384 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 87 pazienti rispetto a ieri. 23.805 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 329 pazienti rispetto a ieri. 81.510 persone, pari al 76% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

I decessi registrati nelle ultime 24 ore (437) portano il totale a 25.085. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 54.543, con un incremento di 2.943 persone rispetto a ieri.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 34.242 in Lombardia, 13.084 in Emilia-Romagna, 15.122 in Piemonte, 9.991 in Veneto, 6.167 in Toscana, 3.476 in Liguria, 3.230 nelle Marche, 4.463 nel Lazio, 2.998 in Campania, 1.874 nella Provincia autonoma di Trento, 2.874 in Puglia, 1.308 in Friuli Venezia Giulia, 2.287 in Sicilia, 2.108 in Abruzzo, 1.512 nella Provincia autonoma di Bolzano, 371 in Umbria, 833 in Sardegna, 821 in Calabria, 501 in Valle d’Aosta, 232 in Basilicata e 205 in Molise.