La Russa al grillino: “Sei un untore. Hai pure sbagliato mascherina”

La Russa al grillino: “Sei un untore. Hai pure sbagliato mascherina”

9 Aprile 2020 0 Di direzione

Scintille  a Palazzo Madama, tra M5s e Fratelli d’Italia nel corso della discussione sul decreto Cura Italia. Il senatore Ignazio La Russa, a un certo punto, ha giustamenteb richiamato il collega del Movimento 5 stelle Vincenzo Presutto. Lo ha richiamato sull’uso corretto della mascherina indossata dal grillino. Come ormai tutti sanno – tranne il senatore pentastellato- ci sono mascherine e mascherine. Quelle protettive per chi le usa e per il prossimo e quelle utili solo a chi le indossa. Presutto aveva la seconda. E questo per La Russa è inaccettabile

Pertanto lo ha richiamato esplicitamente: “Ma lei lo sa che quella mascherina non va bene? Lei è un untore, lei è un untore”, ha ripetuto più volte l’esponente di FdI, arrabbiandosi a buon diritto

Il  senatore di Fratelli d’Italia in merito alle misure di contenimento previste dal decreto d’urgenza Cura Italia stava avanzando molti rilievi, come è noto. Quindi dai banchi del Movimento 5 Stelle si è alzato più di un mugugno. Che poi sono diventati schiamazzi e interruzioni che hanno fatto infuriare  La Russa: “Non volete neanche che si possano dire le cose?”.

Quindi, proseguendo nel suo intervento in Senato, La Russa ha tirato fuori il tricolore “artistico” che il Corriere della Sera ha inserito nel quotidiano  in edicola. Quindi ha sfidato  i grillini:  “Avete paura di vedere un tricolore?! È il tricolore del Corriere della Sera, non di Fratelli d’Italia. Dunque, ha poi cercato di continuare nel suo discorso. Soprattutto rilevando quanto poco stia ottenendo l’Italia dall’Europa, in un momento di crisi sanitaria ed economica senza precedenti.

È qui arriva la provocazione del senatore cinquestelle, che induce la presidente  Maria Elisabetta Alberti Casellati ad intervenire. Ha invitato prima alla  calma gli esponenti del M5s e rimproverano Presutto: “Senatore, non si può riprendere con il cellulare in Aula…”.

Quindi, La Russa è partito all’attacco. Non solo non vogliono sentire ragioni, ma mettono pure in pericolo l’incolumità altrui. E’ andato  all’attacco dell’incauto grillino, accusandolo di essere un untore. Quella mascherina non è protettiva: “Ah, che bello che sei…sei bello con quella mascherina. Lo sai o non lo sai che quella mascherina non protegge?! Perché quella mascherina sputa fuori una tua eventuale malattia. Quella non va bene: quello è un untore, un untore, un untore!”.

La Casellati  tenta ancora di riportare un clima sereno. L’ultima parola è di Ignazio La Russa: “Massì, il collega è nervoso, è in una maggioranza nervosa. D’altronde capita nella vita, così come il fatto che la maggioranza possa subire delle critiche…”