“Libera puoi” – Campagna a sostegno delle donne vittime di violenza durante l’emergenza Coronavirus

“Libera puoi” – Campagna a sostegno delle donne vittime di violenza durante l’emergenza Coronavirus

7 Aprile 2020 0 Di direzione

Il CUG – Comitato Unico di Garanzia di Ateneo, in collaborazione con CRUI – Conferenza dei Rettori delle Università italiane, si fa portavoce della nuova campagna “Libera puoi”, promossa dallaMinistra per le Pari opportunità Elena Bonettsostegno delle donne vittime di violenza durante la difficile emergenza causata dall’epidemia da Covid19

In questo periodo, sottolinea Aurelia SoleDelegata CRUI per le Tematiche di genere: “Molte donne oggetto di violenza domestica, in queste settimane, sono costrette a restare in famiglia e dunque a diretto contatto con i propri aguzzini, e a rischiare maggiormente per la propria salute e incolumità”.

L’obiettivo della campagna è promuovere il numero 1522, attivo h24, e far conoscere l’app “1522“, disponibile su IOS e Android, che consente alle donne di chattare con le operatrici e chiedere aiuto e informazioni in sicurezza. Per le donne in queste condizioni, infatti, diventa difficile anche fare una telefonata per paura di essere ascoltate dal proprio convivente e dunque anche la chat diventa una possibilità per mettersi in contatto con le operatrici.