Coronavirus, calano ancora i contagi: ​683 morti in un solo giorno Per il quarto giorno diminuiscono i contagi. Aumentano i guariti: in un giorno 1.036, in totale 9.362. I decessi sono 7.503

Coronavirus, calano ancora i contagi: ​683 morti in un solo giorno Per il quarto giorno diminuiscono i contagi. Aumentano i guariti: in un giorno 1.036, in totale 9.362. I decessi sono 7.503

25 Marzo 2020 0 Di direzione

Sono 683 i nuovi deceduti (ieri erano 743) per un totale di 7.503 persone

Per quanto riguarda invece i soggetti positivi, ad oggi, sono 57.521 i malati: 3.491 in sole 24 ore mentre ieri si erano registrati 3.612 nuovi casi. Sale di 1.036 unità il numero dei guariti (9.362 in totale). Dall’inizio della diffusione del coronavirus in Italia, 74.386 persone hanno contratto il Covid-19 (5.210 persone in più rispetto a ieri, contando anche morti e guariti).

I pazienti ricoverati con sintomi sono 23.112; 3.489 sono in terapia intensiva (+93 rispetto a ieri; l’aumento di ieri sull’altro ieri era stato di +192), mentre 30.920 sono in isolamento domiciliare fiduciario.

Sono questi i dati riferiti da Agostino Miozzo e Luigi D’Angelo, direttore operativo del Dipartimento della Protezione civile. Assente alla conferenza stampa di oggi Angelo Borrelli. Il capo delle Protezione civile ha accusato questa mattina sintomi febbrili mentre era in corso il comitato operativo e ora è in isolamento in attesa del risultato del tampone.

Lazio

“Oggi nel Lazio registriamo un dato di 173 casi di positività con un trend intorno al 10%, ma bisogna mantenere molto alta l’attenzione. Sono 15 i decessi. Il dato incoraggiante riguarda l’aumento costante dei guariti che nelle ultime 24 salgono di 28 unità arrivando a 131 totali. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 3.150″, ha annunciato l’assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, aggiungendo che “la situazione nelle case di riposo, che ricordo non rientrano nella gestione sanitaria, sta diventando molto seria e bisogna mantenere alto il livello di attenzione