Dybala: “Io e la mia fidanzata Oriana siamo positivi al coronavirus”

Dybala: “Io e la mia fidanzata Oriana siamo positivi al coronavirus”

21 Marzo 2020 0 Di direzione

L’attaccante argentino della Juventus è risultato positivo al coronavirus e con lui anche la sua fidanzata Oriana Sabatini: “Stiamo bene, grazie a tutti per i messaggi”

Terzo caso di positività al coronavirus in casa Juventus: si tratta dell’attaccante della Juventus, il 25enne argentino Paulo Dybala e con lui anche la fidanzata Oriana Sabatini. Lo stesso calciatore di Laguna Larga ha informato sui social i suoi follower tenendo però a precisare di godere di un ottimo stato di salute: “Ciao a tutti, volevo informarvi che abbiamo appena ricevuto i risultati del test Covid-19 e sia io che Oriana siamo risultati positivi.

Fortunatamente siamo in perfette condizioni. Grazie per i vostri messaggi. Un saluto a tutti!”, il messaggio della Joya che ha postato una foto sorridente in compagnia della famosa compagna che di professione fa la modella, cantante e attrice.

Dybala è il terzo caso alla Juventus dopo quelli di Blaise Matuidi e Daniele Rugani e il caso numero 13 in Serie A con un solo caso all’Hellas Verona, sei alla Sampdoria e tre alla Fiorentina. In queste ore, tra l’altro, diversi calciatori bianconeri hanno lasciato l’isolamento per recarsi nei rispettivi paesi d’origine: da Sami Khedira che è volato in Germania, passando per Miralem Pjanic andato in Bosnia, passando per Rodrigo Bentancur volato in Uruguay fino ad arrivare al “discusso” Gonzalo Higuain che si è recato in Argentina per assistere la madre malata di cancro e che dovrà sottoporsi alla chemio. In tutto questo anche CR7 è dal 9 marzo in Portogallo e infine anche il brasiliano Douglas Costa è partito per il Brasile per stare vicino alla sua famiglia in un momento particolare e difficile non solo per l’Italia ma in tutto il mondo.