Coronavirus: a Milano lunghe code davanti ai supermercati

Coronavirus: a Milano lunghe code davanti ai supermercati

21 Marzo 2020 0 Di direzione

Malgrado le rassicurazione di Palazzo Chigi e della Regione Lombardia, molti, troppi cittadini, temono di rimanere senza scorte e si precipitano ad acquistare generi alimentari. Intanto nel mondo sono oltre 275mila i casi positivi al contagio, quasi 11.400 i morti

Lunghe code a Milano anche oggi, all’esterno dei supermercati, malgrado il governo abbia escluso restrizioni a riguardo. La gente ha cominciato a mettersi in fila intorno alle 6.30: all’Esselunga di via Fuchè, una delle più note, la coda si snoda già per quasi tutto l’isolato, e continuano ad arrivare persone. Il punto vendita dovrebbe aprire alle 7.30 e chiudere alle 20. Esselunga, ha infatti ridotto di poco gli orari.