Coronavirus, fuga dal Nord Italia verso il Sud: “Fermatevi e tornate indietro, non portateci l’epidemia”

Coronavirus, fuga dal Nord Italia verso il Sud: “Fermatevi e tornate indietro, non portateci l’epidemia”

8 Marzo 2020 0 Di direzione

Ha scatenato grandi polemiche sui social un video che mostrava la stazione Garibaldi di Milano piena di gente in fuga dalla Lombardia dopo le anticipazioni della bozza del Cpdm che metteva in lockdown la regione e numerose altre province a causa della diffusione del Coronavirus.
Alcuni hanno replicato alla notizia della fuga in massa da Milano diffusa sui social postando invece l’immagine della stazione centrale deserta alle 23:20.

Questa mattina in stazione Centrale a Milano sono tante le persone che hanno deciso di partire o di anticipare le partenze dopo il decreto che di fatto chiude la Lombardia e altre 14 province per l’emergenza Coronavirus. Al momento non si registra confusione, i viaggiatori arrivano in modo ordinato, molti indossano una mascherina e spiegano che hanno deciso di partire dopo la firma del decreto da parte del governo.
Una decisione “così non ce la aspettavamo – hanno spiegato dei ragazzi che studiano a Milano e tornano a Firenze, nella loro città -. Ieri abbiamo preparato la valigia e stamattina siamo venuti qua presto per cercare di prendere il primo treno. Avevamo già intenzione di tornare a casa vista la situazione in Lombardia ma abbiamo anticipato“.