Coronavirus, Di Maio: “Non accetteremo discriminazioni a danno degli italiani. Il bollino virus free sui nostri prodotti è inaccettabile”

Coronavirus, Di Maio: “Non accetteremo discriminazioni a danno degli italiani. Il bollino virus free sui nostri prodotti è inaccettabile”

6 Marzo 2020 0 Di direzione

“Non accetteremo discriminazione a danno degli italiani, ho ribadito che a livello europeo non possiamo avere un paese che chiude agli italiani che vengono da una regione, se siamo l’Ue ci dobbiamo aiutare e significa anche mettere in in comune materiale sanitario e qualunque tipo di reazione rispetto al rischio di infezione deve essere univoca”. E’ quanto ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, a margine dell Consiglio Ue Affari Esteri in corso a Zagabria. “Da tutte le parti del mondo – ha aggiunto – stiamo ricevendo segnalazioni da aziende perché ci sono paesi che chiedono il bollino virus free su prodotti made in Italy, questo è inaccettabile. A livello europeo c’è una grande preoccupazione perché il Coronavirus non è solo il tema di un singolo paese ma avrà un impatto internazionale, sia dal punto di vista sanitario che economico. La cosa che ho ribadito a tutti i paesi europei è che l’Italia merita rispetto e merita il massimo sostegno”.