Salvini: “Conte mi batte nei sondaggi? Alle urne non esiste”

Salvini: “Conte mi batte nei sondaggi? Alle urne non esiste”

3 Gennaio 2020 0 Di direzione

“Se pensano che Conte possa essere il loro candidato allora sono proprio alla canna del gas. Conte non ha un voto, non esiste: ha scoperto il gusto della poltrone e ci vuole rimanere. È passato da ‘viva la flat tax’ ad ‘abbasso la flat tax’, dal no all’autorizzazione  a procedere contro di me al sì. Conte è irrilevante: si goda il potere finché può. Per i sondaggi anche Monti e Gentiloni erano in vetta ma poi si è visto che non avevano il voto del popolo”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, in un’intervista a La Stampa a proposito dei sondaggi sul premier. “Un certo Islam è incompatibile con i diritti delle donne” “Il rispetto della donna è incompatibile con un certo tipo di Islam: non si possono spalancare le porte agli immigrati di religione islamica e poi parlare di rispetto della donna”. Nell’intervista a La Stampa di Torino il leader della Lega parte dalla foto postata sui social in compagnia della fidanzata Francesca Verdini, nella quale ha fatto la parodia del Papa che “schiaffeggia” la fedele che in piazza San Pietro lo ha strattonato per trattenerlo a sé, per dire: “Ho rispetto per il Papa che ha sempre parlato di accoglienza con limiti e prudenza. Sottoscrivo”. poi però sottolinea che “il pontefice si rivolge al mondo, io agli italiani”. Quindi Salvini critica “i benpensanti della sinistra e le femministe che non difendono le donne dalla subcultura islamica” e, a proposito di Francesco, ricorda che “il Cardinale Biffi sosteneva l’immigrazione dai Paesi più vicini e non islamici perché sono più compatibili dal punto di vista culturale e hanno una diversa –

www.rainews.it